Il sindaco Isabella Conti e il Comune di San Lazzaro si stringono, virtualmente, agli anziani del paese. L’amministrazione comunale sta, infatti, ideando il progetto sociale ‘Pronto, come stai?’ che consisterà in semplici telefonate di compagnia per i sanlazzaresi più anziani, soli, magari bisognosi solo d’affetto e di uno scambio di parole. Lo ha annunciato ieri il sindaco Conti sulla sua pagina Facebook. "Questa pandemia ci sta portando una drammatica emergenza sanitaria, ma anche sociale – scrive –: l’isolamento che ci stiamo tutti forzando di rispettare in alcuni casi porta anche tanta solitudine". Basti pensare che sono 1.172 gli over 80 che vivono soli nel Comune di San Lazzaro: è proprio, soprattutto per loro, che è nato questo ambizioso, ma semplice progetto. "Li stiamo contattando tutti, uno per uno, per sapere se stanno bene, se hanno bisogno di spesa o medicine a domicilio, se hanno necessità particolari – prosegue il sindaco –. Gli anziani sono quelli più esposti a questo virus, ma anche alla solitudine e alla malinconia. Noi non lasciamo indietro nessuno".

Zoe Pederzini