Bologna, 7 settembre 2020 - Paura e traffico in tilt con code fino a 8 chilometri nel tratto cittadino dell’A14, in prossimità dell’uscita 5 della tangenziale, per un tir che è andato a fuoco. L’incendio del mezzo pesante si è sviluppato intorno alle 18,40 e sul posto sono subito intervenuti i vigili del fuoco che hanno chiuso il tratto compreso tra Bologna Borgo Panigale e l’allacciamento con l’A13 in direzione di Ancona. Il tratto è stato poi riaperto in serata con circolazione rallentata fino a tardi: i disagi per le code sono continuati per ore.  Il fumo era visibile da chilometri. Non risultano feriti, ma gravi problemi al traffico.  Solo danni materiali. Il camion trasportava trucioli e materiale ligneo vario.

false

L'incendio aveva reso indispensabile anche la chiusura del tratto parallelo della tangenziale e il Ramo di Casalecchio tra Casalecchio di Reno e l’allacciamento con l’A14 verso quest’ultimo.

Sul luogo dell’evento sono intervenuti i vigili del fuoco, i soccorsi sanitari e meccanici, le pattuglie della Polizia Stradale e il personale della direzione 3° Tronco di Bologna di Autostrade per l’Italia.  

I pompieri al lavoro fino a notte fonda poiché il camion trasportava circa 500 quintali di legna che è sparsa sia sulla tangenziale che sia in A14 in direzione sud. 

Incendio sulla Montanara 

E sempre oggi, poco dopo le 17,30, i vigili del fuoco sono intervenuti tra Casalfiumanese e Fontanelice, sulla Montanara dove è andata a fuoco una vettura per cause ancora da chiarire.

La persona alla guida, accortasi del fuoco, ha subito accostato a lato strada, fuori dalla carreggiata, e si è messa in salvo facendo scattare l'allarme. I soccorsi sono arrivati subito sul posto. L'auto purtroppo è stata distrutta dalle fiamme. La squadra dei vigili del fuoco ha spento il rogo e messo in sicurezza lo scenario. Presenti anche le forze dell'ordine. Anche qui fortunatamente solo danni materiali, nessun ferito.