Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
10 giu 2022

Incendio Bologna: rogo doloso in Cirenaica, distrutto un furgone

L’appello della proprietaria dopo l’incendio in via Musolesi: "Aiutateci a trovare chi è stato. Hanno visto fuggire tre persone"

10 giu 2022
nicoletta tempera
Cronaca
featured image
Il furgone distrutto
featured image
Il furgone distrutto

  Bologna, 11 giugno 2022 - "Mio marito stava mettendo al letto il bambino quando i vicini ci hanno avvertito che il nostro furgone stava andando a fuoco. È stato un attimo. Le fiamme erano già altissime". Un incendio chiaramente doloso, quello che, l’altra sera intorno alle 22,10, ha distrutto il mezzo parcheggiato tra via Musolesi e via Ceneri , in Cirenaica. A raccontarlo è la proprietaria, Chiara, che chiede a chi ha notato qualcosa di comunicarlo ai carabinieri, intervenuti sul posto e a cui ha sporto denuncia. "Quando siamo stati avvertiti, benché tempestivamente, era già troppo tardi – dice –, ormai le fiamme avevano avvolto tutto l’abitacolo. Un testimone , che purtroppo non siamo riusciti a rintracciare, ha detto alla vicina che ci ha avvertiti di aver visto una fiamma partire da una gomma e tre ragazzi correre via. Visto che le telecamere, nella via, da quello che ci hanno comunicato non funzionano, speriamo che qualcuno possa aver visto qualche dettaglio di queste persone, per riuscire a identificarle". Il furgone con cui il marito di Chiara lavora nel settore dei traslochi era parcheggiato proprio a fianco della macchina della donna: "Non so come, ma quando siamo scesi ho avuto l’istinto di afferrare le chiavi dell’auto – spiega ancora la donna – e così mio marito, mentre il furgone andava a fuoco, è riuscito a spostarla. Quando è entrato era bollente, ma almeno la macchina l’abbiamo salvata". E così anche i mobili che erano sistemati nel furgone: "Siamo riusciti, con l’aiuto delle persone che erano in strada, a svuotarlo dalle scatole. Fortunatamente si trattava di merce di famiglia, non di clienti, altrimenti il danno sarebbe stato ancora più grande di quello che è. Ed è già ingente". In Cirenaica sono intervenute più squadre dei vigili del ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?