Bologna, 13 luglio 2020 – Tragedia al piano terra del civico 76 di via Sant'Isaia, dove una donna di circa 40 anni è morta a causa di un incendio (video) scoppiato intorno alle 9.45. 

La vittima è stata trovata carbonizzata a letto, il cui materasso era solo in parte bruciato. Oggi era il giorno del suo compleanno. Alcuni testimoni l'avrebbero vista camminare per strada poco prima del rogo, le cui cause sono ancora in via di accertamento. Sul posto i vigili del fuoco con tre camionette e la polizia scientifica per i rilievi.

false

I danni causati dall'incendio al resto dell'appartamento risultano limitati. La barista vicina di casa della vittima racconta di averla vista poco prima della tragedia: stava per entrare nel suo locale, ma poi è tornata verso casa come se avesse dimenticato qualcosa e circa mezz'ora dopo sono arrivati vigili del fuoco e Polizia. La vittima aveva un problema di deambulazione a causa di un grave incidente stradale in cui rimase coinvolta molti anni fa