Incendio ed esplosioni a Bologna dopo un incidente in tangenziale (FotoSchicchi)
Incendio ed esplosioni a Bologna dopo un incidente in tangenziale (FotoSchicchi)

Bologna, 6 agosto 2018 - Inferno a Bologna: un gravissimo incidente stradale che si è verificato questo pomeriggio, verso le 14 sul raccordo autostradale Bologna Casalecchio, dove si è  verificato un tamponamento multiplo e conseguente  incendio di mezzo che trasportava gplUn morto e decine di feriti (clicca qui per gli aggiornamenti). Probabilmente ci vorrà molto tempo per ripristinare la viabilità del tratto del raccordo di Casalecchio che collega la A1 con l'A14. Ma Danilo Toninelli, ministro delle Infrastrutture assicura che il governo si è attivato per cercare "di garantire una circolazione sufficiente e accettabile in un tratto così importante per il traffico". Importante soprattutto in un periodo di esodo per le vacanze, visto che il raccordo di Casalecchio serve a chi, provenendo da sud, deve andare in Adriatico.

L'esplosione ha determinato, secondo quanto riporta Autostrade per l'Italia "il crollo della soletta del tratto sovrappassante via Elio Bragaglia" e non ha coinvolto quindi direttamente la via Emilia, che dista circa 100 metri dall'evento, chiusa per consentire l'organizzazione dei soccorsi e le verifiche agli edifici investiti dai detriti. Sono in corso le ispezioni da parte degli ingegneri di Autostrade, le verifiche andranno avanti per tutta la notte e solo domattina sarà possibile conoscerne gli esiti e valutare i migliori percorsi alternativi. 

Sul Raccordo di Casalecchio, chiuso il tratto tra Bologna Casalecchio ed il bivio con la A14 Bologna-Taranto in entrambe le direzioni. Per lo stesso motivo è stato chiuso il tratto sulla tangenziale di Bologna, tra lo svincolo 2 Borgo Panigale e lo svincolo 3 Ramo Verde in entrambe le direzioni. 

Alle 19 si registravano ancora code in corrispondenza delle uscite obbligatorie, ovvero Casalecchio di Reno, verso la A14, e le uscite 2 e 3 della Tangenziale. Per chi da Firenze è diretto verso Ancona o Padova si consiglia di uscire a Bologna Casalecchio, seguire l'asse attrezzato per Bologna, e rientrare in tangenziale in corrispondenza all'entrata n.4.  Agli utenti che da Padova e Ancona sono diretti verso Firenze si consiglia di uscire a Bologna Borgo Panigale, con rientro in Tangenziale dall'entrata n° 2. 

image

Per lo stesso motivo è stato chiuso il tratto sulla tangenziale di Bologna, tra Bologna Casalecchio e lo svincolo 3 Ramo Verde in direzione della A14 Bologna-Taranto. All'interno del tratto chiuso la circolazione è bloccata. Inoltre sulla Tangenziale di Bologna, è stato chiuso il tratto compreso tra l'uscita 5 Quartiere Lame e lo svincolo 2 Borgo Panigale in direzione dell'autostrada A1 Milano-Napoli. 

In alternativa per chi è diretto verso Ancona o Padova da Firenze, deve uscire a Bologna Casalecchio seguire l'asse attrezzato per Bologna.con rientro all'entrata n.4 tangenziale. Mentre per le provenienze da Padova e Ancona ed è diretto a Firenze, uscire a Bologna Borgo Panigale, prima uscita per Bologna centro con rientro all'entrata 2 tangenziale. Sul posto sono presenti tutti i mezzi di soccorso.

image

Per le lunghe percorrenze, vengono suggeriti questi percorsi alternativi: per chi viaggia sulla A14 ed è diretto verso Firenze-Roma, viene consigliato di uscire a Cesena e percorrere la E45 Ravenna-Orte; e viceversa. Per chi viaggia sull'A1 e abbia già superato Firenze potrà proseguire lungo la A14 utilizzando uno svincolo appositamente aperto all'altezza del km 189 della autostrada A1. Per chi proviene dal Veneto sull'A13 ed è diretto sull'A1 verso sud, ovvero dalla A14 debba proseguire verso sud sull'A1, si consiglia di prendere la A1 ma in direzione Nord, per uscire al casello di Modena Sud e fare inversione di marcia sulle rotonde per riprendere l'A1 in direzione Firenze Roma dallo stesso casello di Modena Sud. Vengono suggeriti anche alcuni percorsi alternativi per il traffico locale.

Non vi sono ripercussioni alla viabilità per chi proviene da Nord lungo l'A1 e si diriga a sud per raggiungere Firenze o le direttrici adriatiche sull'A14 in direzione Sud.