Sergio Cofferati (FotoSchicchi)
Sergio Cofferati (FotoSchicchi)

Bologna, 11 settembre 2014 - Sergio Cofferati, ex leader della Cgil ed ex sindaco di Bologna, è arrivato in Procura questa mattina per essere sentito come persona informata dei fatti nell’ambito dell’inchiesta sull’omicidio del professor Marco Biagi.

L’inchiesta condotta dal pm Antonello Gustapane, vuole accertare eventuali negligenze e responsabilità da parte di chi, in primis l’allora ministro dell’Interno Claudio Scajola, doveva valutare i rischi che correva Biagi, ucciso dalle Br il 19 marzo 2002, per decidere se assegnargli o meno una scorta come il giuslavorista chiedeva da tempo e come invece non fu fatto. Il fascicolo attualmente è contro ignoti.