Scontro tra auto a Ponte Rizzoli, un morto
Scontro tra auto a Ponte Rizzoli, un morto

Ozzano (Bologna), 13 luglio 2016 - Il suo corpo non ha retto alle gravi ferite riportate nel violento incidente e Ruggero Gamberini, 89 anni residente a Monghidoro, è deceduto all’ospedale Maggiore dove era stato trasportato già in fin di vita con l’elisoccorso.

L’anziano martedì pomeriggio era alla guida di una Fiat 500, vecchio modello quando, per motivi ancora al vaglio degli inquirenti, si è scontrato quasi frontalmente con una Fiat Punto che proveniva in direzione opposta al suo senso di marcia. Uno scontro violento, al seguito del quale l’ottantanovenne ha perso il controllo della vettura finendo in un fossato laterale.

L’impatto si è verificato a Ozzano, in zona Ponte Rizzoli, a poche decine di metri dall’intersezione tra via Rinascente e via Stradelli Guelfi. Per estrarre Ruggero Gamberini dalle lamiere contorte della sua vecchia auto è stato necessario l’intervento di tre squadre dei vigili del fuoco, di cui due provenienti da Budrio e una da Bologna.

Un’operazione durata circa mezz’ora, che ha permesso il primo soccorso da parte dei sanitari del 118 subito arrivati sul posto con un’ambulanza. Le condizioni dell’anziano ferito, però, sono apparse subito gravissime, e inutili si sono rivelati i tentativi dei medici dell’ospedale di salvare l’uomo, morto poi, durante la notte. Miracolosemente illeso il conducente della Punto, che se l’è cavata con qualche escoriazione è un forte choc .