Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
31 mag 2022

International School di Bologna Festa per i nuovi diplomati

La scuola ha formato centinaia di ragazzi dall’apertura, nel 2004

31 mag 2022

Venerdì scorso ai Portici Hotel ha avuto luogo la Graduation (maturità) 2022 dell’International School of Bologna (nella foto). Tra gli ospiti che hanno partecipato anche l’assessore Anna Lisa Boni e la direttrice generale economia della conoscenza, del lavoro e dell’impresa, Morena Diazzi.

L’International School of Bologna, grazie agli imprenditori Esther e Lorenzo Martelli, ha aperto il suo portone in via della Libertà nel 2004, formando centinaia di ragazzi, provenienti da più di 30 Paesi. Gli studenti sono poco meno di trecento ma in costante aumento, tra materna, elementare, media e superiore.

"Il primo vantaggio – spiega Esther Martelli, presidente di ISB – che offrono queste scuole è l’opportunità per i nostri diplomati di entrare nelle università più prestigiose del mondo. Essere un IB-Student è una sorta di certificato di eccellenza".

La preparazione che questa scuola offre è ad ampio raggio e non avviene attraverso un apprendimento passivo delle materie. Lo studente impara attraverso una ricerca multidisciplinare che stimola la sua curiosità. In questo modo è messo al centro del percorso formativo che va di pari passo con la sua crescita personale. Inoltre la scuola è una delle poche Google Reference School in Italia, ciò dimostra l’alta integrazione tecnologica nei sui programmi.

Insomma, una preparazione ad ampio raggio, tarata però sulle inclinazioni e le abilità del singolo. Certificata dall’International Baccalaureate Organisation, la scuola è inserita in una rete di scuole internazionali con sedi sparse nel mondo.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?