Joe Bastianich da Atti

Bologna, 11 luglio 2018 - Simoni, Atti e l’Osteria del Sole. Sono state queste, ieri, le tre tappe del tour tutto bolognese dell’imprenditore e musicista Joe Bastianich. In vista della sua serata in musica al Botanique (FOTO), che ha riscosso enormi consensi, tra un assaggio e un altro dei vini delle cantine Bastianich, Joe si è goduto un primo pomeriggio tra le vie del quadrilatero all’ombra delle Due Torri. Dopo un’inevitabile scorta di salumi da ‘Simoni’, il celebre volto di Masterchef si è fermato da Atti. Quale luogo migliore del resto per cercare del buon pane con cui accompagnare salame e ‘mortazza’?

Joe Bastianich da Simoni

“È stato molto simpatico - racconta Paolo Bonaga, erede dello storico forno di via Caprarie - ha preso del pane di semola e ci ha chiesto di affettarlo, poi si è fatto una foto con lo staff!”. Con salumi e pane già affettato alla mano, Joe, insieme a un gruppo di amici, si è diretto all’Osteria del Sole. Pochi giorni fa, del resto, in vista del suo arrivo a Bologna, aveva definito la storica osteria come “il suo posto del cuore in città” e, dunque, una tappa era ovvia e d’obbligo. “Ha preso una bottiglia di Lambrusco e una bottiglia di Friulano - racconta Chiara Spolaore, una delle titolari dell’Osteria del Sole - si sono seduti a uno dei tavoloni di legno e si sono messi a pranzare a chiacchierare, parlavano tutti benissimo italiano, anche lui”. Una pausa pranzo perfetta, in stile bolognese, per prepararsi al meglio alla serata che c’è stata poi ieri sera nel giardino del Botanique.

JOE_32355767_090650