Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
5 ago 2022
5 ago 2022

La musica risuona nella chiesa di Trasasso

Per l’undicesima edizione di ’Notte di Note’ un concerto dedicato ai coniugi Ravaglia con la direzione artistica di Massimo Zanotti

5 ago 2022

Il talento musicale torna nella Chiesa di San Martino di Trasasso, una frazione nel comune di Monzuno. Domani sera (ore 21) si svolgerà l’undicesima edizione di Notte di Note, una rassegna musicale, quasi unica nel suo genere, potendo utilizzare due caratteristiche del luogo dove si sviluppa non così comuni: una acustica perfetta grazie alle dimensioni contenute dell’edificio e una distanza minima tra chi si esibisce e gli spettatori. "Sono due condizioni fondamentali – spiega il direttore artistico dell’evento Massimo Zanotti – la prima perché consente di creare una atmosfera davvero magica con il riverbero naturale delle chiese antiche che non è più un disturbo ma diventa un valore aggiunto. La seconda, invece, consente quel rapporto di empatia tra artista e spettatore che è sempre fondamentale per la riuscita di una esibizione. Per l’artista è molto difficile esprimersi se chi lo ascolta non gli restituisce le emozioni che il suo brano trasmette. Aggiungo che quest’anno avremo la fortuna di poter assistere al concerto senza osservare il distanziamento, anche se chi vi assiste dovrà indossare la mascherina".

Avendo lavorato con artisti del calibro di Paola Turci, Cesare Cremonini, Nek, Loredana Bertè, Eros Ramazzotti, Adriano Celentano, Gianni Morandi, e Francesco Renga, il maestro Zanotti è un vero conoscitore del talento e anche quest’anno porterà a Trasasso tre voci che, nei rispettivi generi musicali, faranno capire "come si canta" a chi le ascolta. Si tratta di Deborah Iurato, cantautrice pop che ha vinto la tredicesima edizione di Amici di Maria de Filippi e il Tale e Quale Show 2016 e che è arrivata terza al festival di San Remo sempre nel 2016, la cantante Sara Nudha Zuccarelli che recentemente è passata dal blues al rock, e l’artista lirica Arianna Lupo.

"Deborah è la nostra ospite d’onore – prosegue Zanotti – come Sara ci proporrà anche qualche sua nuova produzione discografica. Nel caso di Arianna, invece, si tratta di un gradito ritorno dopo la sua prima esibizione a Trasasso divenne un evento importante per la sua carriera. Proprio lì si convinse che il suo futuro artistico era nel canto lirico. Queste tre artiste saranno accompagnate da un eccellente musicista delle nostre zone, Andrea Ferrario, che è l’attuale saxofonista di Vasco Rossi e credo che sia la prima volta che un saxofonista si esibisca in una chiesa". La rassegna è anche la sintesi di diverse collaborazioni che esistono tra il direttore artistico e le cantanti, ad esempio il maestro Zanotti e la cantautrice Iurato hanno scritto una canzone per bambini che è arrivata in finale allo Zecchino d’Oro. "Notte di note" è un concerto organizzato con il contributo di EmilBanca in memoria dei coniugi Gino Ravaglia e Laura Rossi. Ingresso libero con obbligo di indossare la mascherina Ffp2.

Massimo Selleri

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?