Quotidiano Nazionale logo
29 apr 2022

La svolta al Cassero dopo quarant’anni Camilla Ranauro è la nuova presidente

Per la prima volta dopo 40 anni, il Cassero Lgbti+ center ha una presidente. Si chiama Camilla Ranauro (foto), 28 anni, beneventana di origine, una laurea in Lingue, già componente del direttivo attuale, in carica dalla fine di settembre 2020, nonché vice presidente. Ranauro si pone in continuità con il processo di rinnovamento che il Comitato provinciale Arcigay più grande d’Italia ha iniziato già anni fa. Il nuovo vice presidente è il consigliere del direttivo Francesco Colombrita.

Ranauro succede a Giuseppe Seminario, presidente che ha traghettato il Cassero attraverso la tempesta della pandemia. Renauro è consapevole che "il Cassero è ancora oggi percepito, simbolicamente, come un luogo maschile, ‘dei gay’, ma questo non corrisponde più alla realtà, ormai da anni". Da qui, l’auspicio: "Speriamo che con la mia presidenza città e comunità si scrollino di dosso questa vecchia immagine".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?