Da oggi riaprono i centri sociali e i circoli culturali

e ricreativi, perciò

la Regione ha diffuso

un protocollo con le misure anti Covid. Innanzitutto,

le regole ’auree’: mantenere la distanza interpersonale

di almeno un metro e non uscire di casa se si ha

la febbre a più di 37.5. Poi, prediligere gli spazi aperti, garantire il ricambio d’aria (no al ricircolo

dei condizionatori), dotare gli ingressi di dispenser

di gel igienizzanti e via

gli appendiabiti comuni;

i cestini dell’immondizia devono aprirsi con pedale

o fotocellula e un sacchetto eviti il contatto con

il contenuto, quando si svuotano. Il personale deve essere dotato di mascherine e dispositivi di protezione,

i locali vanno sanificati e puliti spesso. Sì alle attività con oggetti personali

o monouso (tipo scacchi

o tombola) no a carte, giochi da tavolo, biliardini. Sì a bocce e biliardo,

ma con la mascherina; stop invece a balli e spettacoli.