Quotidiano Nazionale logo
12 mag 2022

Lezioni virtuali, tra aspetti positivi e negativi Le competenze acquisite per il mondo moderno

La scuola Zanotti ha un’aula informatica e ogni classe dispone di una LIM, una lavagna elettronica sulla quale possiamo presentare lavori o ricerche. I professori possono spiegare con il supporto di diapositive, immagini e audio, e farci guardare ogni mattina il quotidiano, a partire dal ’Il Resto del Carlino’. La didattica a distanza non è stata un’esperienza completamente negativa, ha avuto degli impatti diversi: negativi, perché la nostra socialità è stata limitata a uno schermo e a due cuffie. Spesso abbiamo dialogato a distanza tra vicini di casa! Positivi, perché con la Dad siamo riusciti a essere più tecnologici e a usare Internet con consapevolezza. Questa preparazione ci consentirà di accedere agli strumenti informatici con una competenza più ampia dei nostri compagni degli anni passati. La tecnologia è una necessità quotidiana e a partire dalla scuola dobbiamo usufruire dei suoi benefici. È un mezzo fondamentale per continuare ad avere relazioni, anche a distanza. I computer ci hanno permesso di proseguire il nostro percorso d’istruzione in modo diverso. Abbiamo scoperto che la tecnologia, nel mondo moderno, è la chiave per svolgere la maggior parte delle attività.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?