Bologna, 12 giugno 2018 – Si rivede la recinzione a protezione della fontana del Nettuno. La rete è stata montata in vista del concerto gratuito che la band bolognese de ‘Lo Stato Sociale terrà stasera in piazza Maggiore. Ma non solo: servirà a consentire le operazioni di manutenzione della vasca già in programma.

STATOF_31021709_194246

A sei mesi dal termine dei lavori di restauro, infatti, c’è bisogno di fare il tagliando. La settimana prossima, meteo permettendo, sarà abbassato il livello dell’acqua. Inoltre, verrà svolta una verifica sull'efficacia dei prodotti utilizzati per l’impermeabilizzazione della vasca. Infine, sarà applicato localmente un nuovo stato protettivo del prodotto biocida. I residui di questo prodotto verranno ripuliti in un secondo momento, e lo stesso accadrà al guano di piccione. Dopodiché sarà steso un nuovo stato protettivo, che avrà bisogno di alcuni giorni per asciugare.

CINEMAF_31330460_203645

Così, ai primi di luglio, la vasca potrà essere riempita di nuovo; e i getti saranno accesi e regolati. Alla fine di queste operazioni la recinzione sarà smontata. Intanto, le indagini condotte lo scorso mese di maggio dai tecnici dell’Istituto Superiore per la Conservazione e il Restauro (Iscr) su diversi campioni prelevati da tutte le superfici hanno promosso il protettivo applicato sull'esterno della vasca, risultato efficace
Dall’analisi dell’acqua è emersa la presenza di alghe, dovuta anche all'aumento delle temperature. Per combattere questo tipo di attacco biologico, saranno utilizzati specifici prodotti.

image