A Malalbergo chicchi di grandine grandi come una pallina da tennis
A Malalbergo chicchi di grandine grandi come una pallina da tennis

Malalbergo (Bologna), 27 luglio 2021 - La violenta grandinata che si è abbattuta ieri sull’Emilia non ha risparmiato nemmeno il Bolognese. A farne le spese diverse macchine e l’agricoltura, ma fortunatamente non sono state segnalate persone ferite. Colpiti, tra gli altri, i territori di Malalbergo, Bentivoglio e San Giorgio, per quanto senza conseguenze gravi. "Più che altro abbiamo avuto un problema di sporcizia, domani (oggi, ndr) faremo un’operazione di spazzamento straordinario. E abbiamo avuto diverse auto danneggiate", spiega la sindaca, Monia Giovannini.

Parma, grandine anche in A1: centinaia di auto distrutte - Grandine e bufera a Reggio Emilia: imprenditore ferito - Grandine e temporali sempre più forti, il meteorologo: "Vi spiego perché"

image

Grandine Modena: due feriti gravi nel furgone schiacchiato dall'albero

Le conseguenze avrebbero potuto essere peggiori: "Sono scese delle palline da tennis. Meno male che non avevamo persone a passeggio o ci sarebbe potuto scappare qualcuno con un trauma". Problemi anche a Bentivoglio, dove oltre alle auto danneggiate preoccupa la situazione dei campi. Ieri sera, alla sindaca Erika Ferranti, erano cominciate ad arrivare le prime segnalazioni di danni all’agricoltura. La grandine è scesa molto a macchia di leopardo: a Baricella e a Galliera, ai due lati di Malalbergo, si è registrata per lo più una forte pioggia. Nel comune di Baricella, lungo via Altedo, è caduto un albero di medie dimensioni la strada è stata liberata dalla protezione civile nel giro di un quarto d’ora. Qualche chicco di grandine, a Baricella, è caduto nella frazione di Boschi: "Ci sono molti rami e foglie sparsi per le strade, ma nessun danno apparente a cose o persone, se non a qualche antenna", spiega il sindaco Omar Mattioli. Stessa cosa a San Giorgio dove il sindaco Paolo Crescimbeni aggiunge: "Ha grandinato anche a San Giorgio, senza segnalazioni di emergenze o danni gravi".

Allerta meteo Emilia Romagna: ancora maltempo


Il nodo più critico è legato all’agricoltura. E una grandinata a questo punto della stagione può creare danni irreversibili ai campi. A lanciare l’allarme è Coldiretti Emilia-Romagna: in regione, secondo l’associazione, "la violentissima grandinata che si è abbattuta nel pomeriggio ha causato milioni di danni, fra quelli procurati alle colture e quelli riportati dalle attrezzature agricole e dalle strutture". Per Coldiretti "è l’attività economica che più di tutte le altre vive quotidianamente le conseguenze dei cambiamenti climatici con sfasamenti stagionali ed eventi estremi che hanno causato una perdita in Italia di oltre 14 miliardi di euro nel corso del decennio".

r.r.