Quotidiano Nazionale logo
7 mag 2022

Maltratta una donna di 70 anni Bloccato dai carabinieri

I militari dell’Arma in azione
I militari dell’Arma in azione
I militari dell’Arma in azione

Un 44enne italiano è stato arrestato nei giorni scorsi, dai carabinieri della stazione di Calderara. L’uomo, pregiudicato, non aveva rispettato l’obbligo di dimora. Ed ora il 44enne, che ha precedenti per spaccio e che era già stato condannato agli arresti domiciliari, è finito in carcere a Bologna. Da quanto si è potuto apprendere, prima di essere stato condannato all’obbligo di dimora, il 44enne era ospitato a casa di una signora settantenne di Bologna. Ma la convivenza non era per nulla tranquilla tanto che l’uomo maltrattava l’anziana. La donna, stanca dei maltrattamenti, aveva sporto denuncia e l’autorità giudiziaria aveva disposto ai danni del 44enne l’obbligo di dimora a Calderara, cittadina dove è residente il pregiudicato e dove ha parenti. Provvedimento che tuttavia l’uomo non ha rispettato perché si è recato a Bologna, a casa della signora, cercando di convincerla a ritirare la denuncia. Ma la donna ha informato i carabinieri di quanto stava accadendo e con tempestività la magistratura, garantendo l’incolumità della donna, ha disposto l’arresto e la custodia cautelare in carcere ai danni del pregiudicato. Arresto che è stato eseguito l’altro ieri dai militari dell’Arma della stazione di Calderara che si sono recati a casa del 44enne, che non ha opposto resistenza, per poi essere accompagnato nel penitenziario bolognese.

p. l. t.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?