Mercatini e spettacoli per la festa della cipolla

Tre giorni di esposizioni, approfondimenti con i consorzi locali e bancarelle. Sabato sera la gara per la frittata più buona, poi musica e concerti.

Mercatini e spettacoli per la festa della cipolla

Mercatini e spettacoli per la festa della cipolla

Il centro storico di Medicina ospiterà da venerdì a domenica la XXII edizione della Fiera di Luglio Medicipolla, organizzata dalla Pro Loco in collaborazione con il Consorzio della Cipolla di Medicina e l’amministrazione comunale. Ci saranno momenti di approfondimento con i consorzi locali, esposizioni di macchine agricole, bancarelle, hobbisti, mercatini medievali e raduni d’epoca. Sarà un fine settimana ricco di eventi, con tanti intrattenimenti e spettacoli dedicati a piccoli e grandi. Non mancherá la regina "Cipolla di Medicina" con le specialità enogastronomiche tipiche del territorio nei diversi punti di ristoro.

"La festa della cipolla di Medicina è un appuntamento importante del luglio medicinese. È un’occasione per stare insieme, fare festa e valorizzare i prodotti caratteristici del nostro territorio. È anche l’occasione per riscoprire la nostra tradizione agricola con la Fattoria a cielo aperto e con la trebbiatura in piazza con i trattori d’epoca. Inoltre in quest’occasione celebreremo, come ogni anno, il gemellaggio tra la nostra città e Romilly sur Seine, amicizia che prosegue da più di sessant’anni. È importante per una comunità condividere momenti di festa e socialità così da rafforzare il tessuto sociale in cui viviamo quotidianamente" ha dichiarato Enrico Caprara, assessore al Turismo.

Aspettando il Medicipolla, domani dalle 19.45 presso il Centro Ca’ Nova si svolgerà la serata Onion’s Night con la cipolla d’Autore. Due grandi chef, Max Poggi e Fabrizio Gnugnoli incontreranno la regina di Medicina e prepareranno prelibatezze culinarie.

Venerdì alle 19 si darà il via ufficiale alla edizione 2024. Alle 21 nel palco centrale di Piazza Garibaldi si esibirà Riccardo Callegari in arte Ricky Ercidy (cover e inediti rapper), a seguire I Re dei 7 mari in concerto – Cartoon band con sigle e colonne sonore dell’infanzia, dalle classiche alle più moderne. Sabato dalle 9.30 si svolgerà il secondo evento PTPL: pedalata e visita guidata all’azienda Agribioenergia a cura di Saltarupe della Bassa di Serena Sarti. Nel pomeriggio non mancheranno gli appuntamenti, in via Gramsci si potrà visitare la Fattoria a cielo aperto; in Piazza Garibaldi l’esposizione e raduno di trattori d’epoca; presso l’ex Mercato dei Polli l’esposizione e raduno di trattori e macchine agricole moderni. Alle 18 in via Oberdan "Quando la frittata si mette la divisa". Se l’anno scorso è stata la gara per la frittata più lunga del mondo, quest’anno tocca a una sfida culinaria a suon di uova e cipolle per realizzare la frittata più buona. Per chiudere domenica alle 21, in Piazza Garibaldi Polazzi Team in concerto.