MillionDay, vincita di un milione di euro al bar in via Toscana 152 (Schicchi)
MillionDay, vincita di un milione di euro al bar in via Toscana 152 (Schicchi)

Bologna, 24 gennaio 2020 - È bastata una giocata da un euro per portare a casa il milione. Così la Dea Bendata ha deciso di baciare le Due Torri. E un cliente che, nell’estrazione di mercoledì scorso al MillionDay, il gioco numerico a quota fissa della famiglia Lottomatica, ha indovinato la combinazione di tutti e cinque i numeri vincenti. Prima il 3, e poi a seguire l’11, il 20, il 38 e, infine, il 53. Questione di pochi secondi per il fortunato vincitore che, incredibilmente, ha centrato la tanto ambita cinquina. Sì, perché più numeri si indovinano, più alto è il montepremi in palio.

Una vincita importante, quella realizzata al ’Cristian Bar’ di via Toscana 152 dal cliente «ancora misterioso», fanno sapere i titolari. Eppure «siamo abbastanza sicuri che si tratti di un cliente della zona – spiega Mirco Mercanti, uno dei titolari del bar –. Spesso la gente si ferma a prendere il caffè, e piuttosto che intascare il resto lo gioca al MillionDay. Alla fine parliamo di una giocata da un solo euro, e la vincita è immediata visto che l’estrazione avviene ogni sera alle 19». Giocare al MillionDay, infatti, è molto semplice: basta entrare in una delle ricevitorie Lotto e scegliere cinque numeri, compresi tra 1 e 55, per tentare con un solo euro (quota fissa della giocata) la fortuna e aggiudicarsi il premio più alto, pari a un milione di euro. 

«Siamo davvero contenti di questo colpo di fortuna avvenuto proprio qui, nel nostro locale – continua Mercanti –. Si tratta di una vittoria molto importante: una di quelle che il nostro locale ha registrato per l’ultima volta negli anni ’90, con il Totocalcio e un premio di oltre un miliardo di lire». Poi continua: «Crediamo che la giocata fortunata sia stata fatta di mattina, perché solitamente nel pomeriggio i clienti affezionati al MillionDay vanno a scemare. Ci piacerebbe scoprire l’identità misteriosa, magari è un nostro cliente abituale. O magari no, chi lo sa. Ma se un giorno volesse passare a trovarci per un caffè o per condividere la grande emozione con noi, saremo lieti di accoglierlo a braccia aperte. Sicuramente se avessi vinto io il premio, adesso starei già pensando di togliermi qualche sfizio, come un bel viaggio in giro per il mondo. Oppure, qualche miglioramento alla casa, o regali alla mia famiglia. E a lavorare, ci verrei sempre con il sorriso, senza preoccupazioni. Parliamo di una vincita che ti cambia la vita, completamente».

Fino ad oggi il MillionDay ha distribuito vincite in tutta Italia per oltre 234milioni di euro, di cui 27.371 da mille euro. Questa sarebbe la 96esima vincita milionaria a partire dalla nascita del gioco, e la quarta realizzata solo nel mese di gennaio: l’ultima, infatti, è stata registrata martedì scorso, sempre in Emilia-Romagna, ovvero a Sissa Trecasali in provincia di Parma.