Quotidiano Nazionale logo
6 mag 2022

Bologna, il bambino morì a Carnevale: mamma alla sbarra

Via al processo per omicidio colposo di Gianlorenzo Manchisi. Tra i testimoni, anche Merola e Impresa

Il piccolo Gianlorenzo Manchisi
Il piccolo Gianlorenzo Manchisi

Bologna, 6 maggio 2022 - Deve rispondere di omicidio colposo, del proprio bambino di due anni e mezzo: è iniziato ieri il processo in sede di dibattimento che vede alla sbarra Siriana Natali, 43 anni, mamma del piccolo Gianlorenzo Manchisi, che il 5 marzo del 2019 cadde da un carro di Carnevale durante la sfilata in via Indipendenza. Con lei, difesa dall’avvocato Mauro Nicastro, è imputato anche l’ingegnere Marco Pasquini, che all’epoca rilasciò il certificato di collaudo per il mezzo. Dalla prossima udienza, fissata per la seconda metà di ottobre, si entra nel vivo: numerosi i testi accolti dal giudice e che prenderanno la parola in aula, tra cui tutti i 19 richiesti dall’avvocato Nicastro, poi quelli di Procura e parti civili (costituiti il padre di Gianlorenzo, Giuseppe Manchisi, con l’avvocato Annalisa Gaudiello, e il fratello grande Giacomo, con l’avvocato Marco Bettoni). Tra i testimoni ’vip’, come in parte già anticipato, ci saranno l’ex sindaco Virginio Merola e l’ex prefetto Patrizia Impresa; il primo dovrà fare luce sui regolamenti predisposti dal Comune per l’evento ed eventuali deleghe per il rilascio delle autorizzazioni, la seconda sulla sicurezza della manifestazione. Chiamati a testimoniare anche don Baroncini, presidente del comitato organizzatore del ’Carnevale dei bambini 2019’, e Paolo Castaldini, responsabile delle Manifestazioni petroniane: questi saranno naturalmente ascoltati con tutte le garanzie di legge, essendo a loro volta imputati nel processo connesso per alcune presunte mancanze nella manifestazione. Parola poi a diverse persone presenti alla tragedia; infine verranno visionati i video che riprendono gli istanti immediatamente precedenti e successivi la caduta del piccolo Gianlorenzo. Federica Orlandi   ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?