Castenaso, morto sotto un treno: sul posto la Polfer (FotoSchicchi)
Castenaso, morto sotto un treno: sul posto la Polfer (FotoSchicchi)

Castenaso (Bologna), 19 novembre 2019 – Ha aggredito la moglie al centro commerciale, poi ha posto fine alla propria esistenza lanciandosi sotto un treno. La tragedia è avvenuta nei pressi della stazione di Castenaso, dove un marocchino di 29 anni è morto travolto da un convoglio sui binari. L'incontro con la donna, una 32enne italiana con la quale l'uomo non conviveva più, è avvenuto intorno alle 17: lei è stata ferita superficialmente all'orecchio con un coltello da cucina. Poi lui si è dato alla fuga.

AGGIORNAMENTO Castenaso, morto sotto un treno dopo l'agguato alla moglie. Chi era

E alle 18.30 si è gettato sotto un treno in corsa, sulla linea Portomaggiore Bologna. Nessuna conseguenza per i passeggeri. La Polfer indaga per incidente ferroviario.