Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
27 lug 2022

Maxi fondo investe in Musixmatch, Bologna come la Silicon Valley

Accordo tra Tpg e la più grande piattaforma online di canzoni. La gioia del fondatore Massimo ’Max’ Ciociola

27 lug 2022
francesco moroni
Cronaca
featured image
Massimo 'Max' Ciociola, fondatore di Musixmatch
featured image
Massimo 'Max' Ciociola, fondatore di Musixmatch

Bologna, 28 luglio 2022 - A vete presente quando quella canzone continua a frullare in testa per tutto il giorno? E continuate a canticchiare le parole, magari in inglese o in una lingua sconosciuta, senza un filo logico. In continuazione, tanto da dover a tutti i costi prendere il telefonino e cercare il testo di quella benedetta canzone, per fissare una volta per tutte le parole nella mente e non scordarsele più. L’applicazione che praticamente tutti i dispositivi del mondo oggi utilizzano, in particolar modo quando si ricorre alla piattaforma di riproduzione musicale Spotify (ma non solo) – con cui ha stretto un accordo massiccio – , si chiama Musixmatch ed è nata a Bologna. Una storia di successo che nel tam tam da canzone a canzone, da piattaforma a piattaforma, da smartphone a smartphone è riuscita a partire dalle Due Torri – dove ha, letteralmente a un passo, ancora una sede che si staglia fiera tra portici e palazzi medievali, ‘rossa’ come la città – e a viaggiare per tutto l’oceano, attirando le attenzioni e le mire della Silicon Valley , dei magnati e degli imperatori delle società internazionali specializzate in tecnologia. Fino all’investimento da parte del colosso Tpg. C’è chi ovviamente non aveva mai avuto dubbi: il fondatore Massimo ‘Max’ Ciociola. D’altronde, pugliese di nascita e bolognese d’adozione, ha sempre sventolato alto lo stendardo bolognese, ripetendo più volte: "Questa città non ha nulla da invidiare a Palo Alto ( nervo pulsante della Silicon Valley, nella baia di San Francisco, ndr ). Anzi, è addirittura meglio". Massimo Ciociola. "Bologna come la Silicon Valley" Ciociola, anche oggi sceglierebbe Bologna per dare vita alla sua startup personale? "Certamente, sempre. Questa è soprattutto la vittoria di Bologna, della città, dell’innovazione universitaria, e della creatività. Qui c’è terreno fertile per dare ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?