Un mezzo spargisale
Un mezzo spargisale

Bologna, 24 febbraio 2018 - È il sale ‘fondente’ la grande novità tra le misure anti gelate di quest’anno. Si prepara a utilizzarlo il Comune, per contrastare l’abbassamento delle temperature previsto per le prossime ore. Questo sale speciale può sciogliere il ghiaccio fino a 30 gradi sotto zero. Sessanta tonnellate pronte per essere sparse, in caso di necessità, nei punti più critici della viabilità cittadina, come rotonde, cavalcavia, punti di assistenza sanitaria in collina.

LE PREVISIONI: temperatura in picchiata fino a fine mese

image

LA COMPOSIZIONE - Si tratta di una composizione che al cloruro di sodio aggiunge il cloruro di calcio e grazie alla sua capacità di assorbire le molecole di acqua, garantisce l’efficacia anche per climi estremi. Si aggiunge al sale ‘normale’, già disponibile in duemila tonnellate. Il Comune annuncia inoltre che da lunedì saranno attive dieci squadre per riparare le buche sulle strade e un container coibentato e riscaldato che consentirà ‘rappezzi a caldo’. Intanto sulle strade provinciali non si registrano problemi, sono tutte transitabili.

Meteo, allerta maltempo fino a lunedì in tutta l’Emilia Romagna