Inaugurata a Sant’Agata una nuova sala–studio dedicata ad Oriana Fallaci. Il taglio del nastro si è tenuto l’altro giorno alla presenza del sindaco Giuseppe Vicinelli e dell’assessore ai Lavori Pubblici e Politiche Giovanili Enrico Pia. La sala–studio è collegata alla biblioteca comunale, frutto di un complesso progetto di recupero e restauro dell’intero stabile sottoposto a vincolo da parte della Sovrintendenza. "La biblioteca – illustra il sindaco Beppe Vicinelli – si è dotata di un nuovo spazio polifunzionale, ampio, luminoso e moderno. Spazio allestito con scaffali per i libri, con tavoli pieghevoli corredati di sedie ergonomiche, luci e prese elettriche e multimediali per ogni posto studio - consultazione, schermo e videoproiettore e impianto di filodiffusione".