Bologna, 1 luglio 2021 - Lei gli va incontro, lo raggiunge mentre lui, il suo assassino, parcheggia la bici con cui è passato a prenderla sotto casa, in via Abbazia a Monteveglio. Lo saluta e si abbracciano. Così Chiara Gualzetti, 15 anni, trovata morta lunedì pomeriggio nel Parco dell’Abbazia di Monteveglio a pochi passi da casa sua, viene immortalata da un video dalle telecamera di sorveglianza e mostrato dal Tg1 davanti alla sua casa. Mentre saluta il sedicenne ora in stato di fermo con l’accusa di averla uccisa, e di averne pure premeditato l’omicidio.

L'amico dell'assassino: "Mi annunciò l'omicidio di Chiara"

L'autopsia: "Così è stata uccisa Chiara"

Il fermo immagine dell'ultimo video di Chiara con il suo assassino la mattina del delitto

"Non moriva, l’ho presa a calci: ho male al piede" I  vocali dell'assassino "Quella depressa, ho fatto il volere del demone" Omicidio di Chiara: le chat e i vocali segreti - Chiara Gualzetti fiaccolata, i genitori: "Vogliamo giustizia" / VIDEO 1 - 2 - FOTO

Il ragazzo, che ha confessato, era andata a prenderla domenica mattina attorno alle 9.30. Nel video del Tg1, si vede Chiara che esce di casa, lo saluta con un abbraccio poi rientra qualche istante. Corre felice verso casa, è il momento in cui avverte i suoi: esco per dieci minuti. Torna fuori e si allontana con lui. Non sa che a casa non tornerà mai più. Pochi minuti dopo,  a qualche centinaia di metri da casa, lui prima l'accoltella poi - visto che lei non muore - la prende a calci e pugni. Il Gip che, ordinando che lui resti in cella al carcere minorile del Pratello, sottolinea la sua "mancanza di scrupoli, di freni inibitori, di motivazioni e segnali di resipiscenza" come emerge "dal tenore dei messaggi vocali inviati a un'amica subito dopo i fatti". Sì, perché lui lo dice all'amica: "Ho ucciso Chiara". Senza rimorso.

Il focus Cos'è Lucifer, la serie tv citata dall'assassino - La psicologa: "Serie tv e mondo virtuale, più prevenzione"

L'amico dell'assassino: "Mi annunciò l'omicidio di Chiara"