Quotidiano Nazionale logo
14 apr 2022

Bologna, una piazzetta per Maurizio Cevenini a porta San Mamolo

La cerimonia il prossimo 8 maggio, a 10 anni dalla scomparsa dell'amatissimo politico. Lepore: "Un atto di riconoscenza"

paolo rosato
Cronaca
INTERVISTA A MAURIZIO CEVENINI
Maurizio Cevenini (FotoSchicchi)

Bologna, 14 aprile 2022 - "A dieci anni dalla sua scomparsa intitoleremo, d’intesa con la famiglia, uno spazio a Maurizio Cevenini a Porta San Mamolo". Il sindaco Matteo Lepore ha annunciato che a 10 anni dalla morte sarà intitolata una piazzetta all'amatissimo politico bolognese, scomparso l'8 maggio del 2012. Lo spazio è quello di fianco ai chioschi del mercatino di Porta San Mamolo, tra via di Mura di Porta d'Azeglio e viale Aldini.

Approfondisci:

Maurizio Cevenini intitolazione piazza, la figlia: "Bologna lo ama ancora"

"Un atto di riconoscenza e di affetto per uno degli amministratori più amati e stimati di Bologna in questi anni - ha scritto Lepore su Facebook -. Maurizio era capace come pochi di stare tra le persone, comprenderne i bisogni, in grado di unire e lavorare per la comunità. Una cifra che è quella più autentica di Bologna. Piazzetta Maurizio Cevenini sarà situata tra mura di Porta D’Azeglio, piazza di Porta San Mamolo e viale Antonio Aldini, un’area che sarà sottoposta il prossimo anno ad un’azione di rigenerazione urbana del Comune, su progetto della Fondazione Rusconi. Nei prossimi giorni gli ultimi passaggi istituzionali prima dell’intitolazione ufficiale. L’8 maggio scopriremo la targa, con una cerimonia che sono certo sarà connotata dal calore e dall’affetto di Bologna per il Cev".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?