Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
19 giu 2022

Primo soccorso, la Croce rossa sale in cattedra

Trentaquattro carabinieri della Compagnia di Vergato sono stati addestrati alle manovre salvavita da volontari ed esperti

19 giu 2022
Il corso impartito dai volontari della Croce rossa ai carabinieri di Vergato
Il corso impartito dai volontari della Croce rossa ai carabinieri di Vergato
Il corso impartito dai volontari della Croce rossa ai carabinieri di Vergato
Il corso impartito dai volontari della Croce rossa ai carabinieri di Vergato
Il corso impartito dai volontari della Croce rossa ai carabinieri di Vergato
Il corso impartito dai volontari della Croce rossa ai carabinieri di Vergato

Una giornata eccezionale, ovvero fuori dall’ordinario, per i militari delle stazioni afferenti alla Compagnia dei carabinieri di Vergato addestrati al primo soccorso.

Qualche tempo fa, infatti, le forze dell’ordine della locale Compagnia appenninica (a cui appartengono le caserme di Alto Reno Terme, Camgnano, Castel d’Aiano, Castel di Casio, Gaggio Montano, Grizzana Morandi, Lizzano in Belvedere, Marzabotto, Vergato, Monzuno, San Benedetto Val di Sambro e Castiglione dei Pepoli) sono state istruite nelle manovre di primo soccorso dai volontari esperti della Croce Rossa Italiana.

È un fatto importante per tutta la comunità montana dell’Alta e Media Valle del Reno che, da oggi, potrà contare sulla preparazione di tretaquattro militari che, attraverso un programma di tre giorni, autorizzato dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, hanno appreso le procedure di primo soccorso da attuare in situazioni di emergenza in attesa dell’arrivo dei sanitari del 118.

Va specificato che ogni anno oltre 400mila persone in Europa sono colpite da arresto cardiaco.

Solo l’8% sopravvive e nel 33% dei casi riparte il cuore. A Bologna, grazie alle iniziative portate avanti da 10 anni, il 19% sopravvive e nel 45% dei casi il cuore riparte.

Zoe Pederzini

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?