Pusher Barber Shop
Pusher Barber Shop

Bologna, 20 aprile 2019 - Il profumo della schiuma da barba fa da sottofondo a un pomeriggio d’eccezione. Oggi dalle 15 alle 16 RadioSeeeYou.com ha fatto una diretta dal Pusher Barber Shop di piazza Roosvelt, lo ‘spacciatore’ bolognese per eccellenza di tagli, barbe perfette, stile oltre che di prodotti ad hoc. Mentre Davide De Martino, titolare della barberia, aggiusta i vari clienti, la location si anima di musica e chiacchiere con RadioSeeeyou.com, nel duo di Davide ‘Faber’ e Simone ‘Hancy’ (foto).

“Abbiamo deciso di mettere tre ‘e’ nel nome della nostra radio, del resto noi non vogliamo solo vedere, ma vedere oltre” scherzano Davide e Simone a inizio trasmissione. Si sono, poi, susseguiti tanti ospiti. Ecco Angela di Happiness Training, un'azienda che si occupa di formazione e consulenza aziendale: “Non bisogna mai essere troppo seri, o, perlomeno, va bene esserlo, ma nella misura giusta e questo è quello che vogliamo fare noi”. La diretta non è solo radio, ma anche Instagram e Facebook e ogni minimo intoppo (come ogni bella diretta vuole) viene preso sul ridere ed è motivo di altri scherzi: “Grazie, Zuckerberg, per averci interrotto la diretta Facebook, noi non demorderemo”.

Tra gli ospiti anche Pietro, giovane titolare e bartender del Blue Train di via del Pratello, bar dove la ‘musica’ d’ordine è soul e funk, in perfetta sintonia quindi con Seeeyou Radio. La musica di questa diretta, infatti, ha spaziato dagli anni ‘70 al più recente ‘disco sole’ di New Guinea. RadioSeeeYou.com è una web radio, giovanissima, che da via del Pratello, Monte San Pietro e Rimini, trasmette quotidianamente una passione per la musica dei vinili con un’inconfondibile vena black, funky, afro, soul e hip hop. Questo stile libero e alternativo si fonde perfettamente con l’anima del Pusher Barber Shop, l’oasi dei capelli per uomo e donna in co-abitazione con lo store uomo New Deal. “Io sono un curatore d’immagine - racconta De Martino, titolare dell’hair salon - io non  taglio solo i capelli e non acconcio solo la barba, voglio dare lo stile che meglio rappresenti la personalità di qualsiasi cliente, donna o uomo di qualsiasi etnia o provenienza, che varca la soglia”.