Quotidiano Nazionale logo
22 apr 2022

Pusher con divieto di dimora in città Sorpreso in via del Guasto: arrestato

Era già stato arrestato in passato perché sorpreso a spacciare droga per le strade della zona universitaria.

E per quell’arresto, nei confronti di un pusher senegalese di 28 anni senza fissa dimora, l’autorità giudiziaria aveva già disposto il divieto di dimora in città.

Eppure, nonostante lo specifico divieto di tornare a Bologna, lo scorso lunedì, durante un controllo del territorio operato dai carabinieri della compagnia di Bologna Centro, quello stesso pusher senegalese è stato sorpreso di nuovo in zona universitaria, precisamente dietro Piazza Verdi, in via

del Guasto. Una condotta, quella tenuta dallo spacciatore con precedenti specifici appunti, che dopo la nuova valutazione dell’autorità giudiziaria, al giovane mercoledì è costato un aggravamento della misura. Per questo i militari dell’Arma, dopo il nuovo arresto, lo hanno ora trasferito in carcere

a seguito dell’acclarata violazione della precedente misura a cui il pusher senegalese era stato sottoposto per il reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?