Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
24 lug 2022
nicola bianchi
Cronaca
24 lug 2022

Rapina a Bologna, bottigliate e mazzate per avere l'incasso

Paura in via Mazzini: arrestato uno straniero di 38 anni e denunciato il complice

24 lug 2022
nicola bianchi
Cronaca
featured image
Rapina con bottigliate in via Mazzini a Bologna
featured image
Rapina con bottigliate in via Mazzini a Bologna

Bologna, 24 luglio 2022 - Attimi di paura quelli che si sono vissuti ieri sera alle 21.30 in un minimarket di via Mazzini dove i due titolari, entrambi originari del Bangladesh, sono stati vittima di una tentata rapina e colpiti con mazze e bottigliate da altrettanti connazionali, uno dei quali arrestato.

L’allarme è arrivato alla polizia da un cliente bolognese il quale ha visto uno degli aggressori entrare, prendere una birra e chiedere l’intero incasso di giornata. Di fronte alla reazione di uno dei titolari, il ’cliente’ ha preso la bottiglia spaccandola in testa alla vittima , subito soccorsa dal collega, colpito a sua volta.

Ad attendere il rapinatore, all’esterno del locale c’era un complice armato di mazza con la quale ha colpito nuovamente entrambe le vittime, poi soccorse in ospedale. In manette è finito un cittadino del Bangladesh di 38 anni, accusato di tentata rapina aggravata e lesioni personali, il complice denunciato per gli stessi reati in stato di libertà.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?