Un ladro incappucciato
Un ladro incappucciato

Bologna, 18 gennaio 2019 - Una rapina in villetta in piena notte: prima la paura, poi le botte. È successo a Castenaso, in zona Frullo: a subire la rapina e le percosse una coppia, lui di 55 anni e lei di 46.

I due stavano rientrando a casa nella nottata quando sono stati sorpresi da tre individui incappucciati. La coppia, capita la situazione, ha cercato di reagire immediatamente al tentativo di rapina. Un tentativo andato a vuoto: i ladri, che non erano armati, hanno infatti cominciato a colpire i due a pugni. Li hanno costretti ad entrare in casa e poi li immobilizzati a terra,legandoli con delle fascette. Pretendevano di sapere dove fosse la cassaforte, che in realtà non c'era, e forse per questo hanno alzato le mani sulla coppia.

I tre incappucciati hanno poi messo a soqquadro la casa, rubando un quantitativo di denaro e gioielli ancora da definire, prima di scappare nel nulla. Le vittime della rapina hanno riportato entrambi una prognosi di dieci giorni.