Quotidiano Nazionale logo
26 apr 2022

Rave party ad Argelato, identificate 900 persone

Dopo il blitz delle forze dell'ordine all'ex zuccherificio ora in tantissimi vanno verso la denuncia per invasione di terreni e di edifici e per il disturbo del riposo

featured image
Le forze dell'ordine intervenute al rave party di Argelato

Argelato (Bologna), 26 aprile 2022 - Strascichi di un weekend lungo a tutto volume. Sono oltre 900 i giovani identificati in seguito al maxi rave party nell'ex zuccherificio di Argelato. Quasi un migliaio di persone provenienti anche da fuori regione che si erano date appuntamento alla festa abusiva.

Aggiornamento Rave party Argelato, un tavolo in Prefettura per fermarli

In seguito alla pioggia di segnalazioni da parte dei residenti erano intervenuti carabinieri, polizia e polizia locale, bloccando tutti gli accessi, per tenere sotto controllo il rave. Gli identificati vanno ora incontro a una denuncia per invasione di terreni e di edifici e per il disturbo del riposo.

Nel frattempo, sono stati sottoposti a fermo amministrativo tre veicoli e sono state sequestrate apparecchiature per la musica. È stata arrestata anche una 20enne di origine brasiliana per resistenza a pubblico ufficiale. L'intervento delle forze dell'ordine si è concluso ieri pomeriggio. "Un altro evento simile era accaduto nell'agosto dello scorso anno - commenta il sindaco di Argelato, Claudia Muzic - questa mattina abbiamo terminato le operazioni per pulire le aree dove si è svolto il ritrovo".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?