Quotidiano Nazionale logo
6 mag 2022

Rekeep offre 57 borse di studio: oltre 31 mila euro per gli studenti

Il Gruppo, alla dodicesima edizione dell’iniziativa ha già superato la soglia di 1,8 milioni di euro investiti in borse di studio

In foto gli studenti beneficiari delle borse di studio con il Gruppo Rekeep
In foto gli studenti beneficiari delle borse di studio con il Gruppo Rekeep

Il Gruppo Rekeep, principale operatore italiano e uno dei primi player a livello europeo del settore dell’Integrated Facility Management, con la 12^ edizione dell’iniziativa ‘Un futuro di valore’, anche quest’anno è al fianco dei migliori studenti assegnando borse di studio, per un valore complessivo di 195mila euro. Per Bologna, in particolare, saranno consegnate 57 borse di studio del valore complessivo superiore a 31mila euro, suddiviso in 43 borse da 400 euro rivolte a studenti delle scuole superiori e 14 da mille euro a universitari, figli di dipendenti del Gruppo assunti a tempo indeterminato da almeno un anno.

In tutta Italia, l’iniziativa prevede il conferimento di 342 borse di studio per un importo complessivo superiore ai 195mila euro, suddiviso in 244 borse rivolte a studenti delle scuole superiori e 98 a universitari, figli di dipendenti del Gruppo.

L’iniziativa era rivolta a tutti gli studenti delle scuole superiori che fossero riusciti ad avere una media superiore a 7,5/10 e agli universitari che avessero sostenuto i 2/3 degli esami previsti dal pano di studi con una media superiore a 27/30.

A dodici anni dall’avvio dell’iniziativa, nel 2010, il Gruppo rinnova uno dei suoi progetti più importanti in materia di Csr con più 1,8 milioni di euro investiti sino ad oggi, in oltre 3.350 borse di studio, a beneficio di circa 1.500 studenti, molti dei quali pluripremiati nell’arco dell’intero percorso di studi.

"Da dodici anni curiamo e facciamo crescere questo progetto perché riteniamo costituisca un’ulteriore espressione della nostra azione imprenditoriale, della nostra capacità di rappresentare una presenza solidale nei territori in cui operiamo e della nostra volontà di investire continuamente nelle nostre risorse, in un periodo impegnativo per tutti ma in modo particolare per gli studenti e le loro famiglie – ha dichiarato Claudio Levorato, presidente del Gruppo Rekeep –. Le Borse di Studio sono, inoltre, una manifestazione di forte solidarietà intergenerazionale, attraverso cui chi lavora si fa carico dei bisogni di chi sta studiando, con l’obiettivo di costruire insieme un futuro comune migliore".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?