La biblioteca di Crevalcore ha riaperto al pubblico in questi giorni, dopo il devastante rogo doloso del 2016. Mariarosa Nannetti, l’assessore alla Cultura. "Abbiamo recuperato – spiega - i locali della nostra biblioteca. Nei giorni scorsi abbiamo traslocato gli uffici dell’Area servizi culturali "Paolo Borsellino". Abbiamo finalmente ridato vita alla sala ragazzi al piano terra: è bella, accogliente, spaziosa. Aspetta solo di essere animata dalle voci e dalla presenza dei bambini". E l’assessore continua: "Abbiamo liberato spazi al primo piano per rendere più agevole la consultazione, la circolazione degli utenti tra gli scaffali, ed anche lo studio che si effettua alle postazioni dedicate. Per ora sarà possibile solo il servizio di prestito dei libri ma ritorneremo a muoverci tra i libri. Allora mi viene spontaneo dire che quando la biblioteca riaprirà totalmente sarà una festa per tutti. Ci auguriamo - aggiunge Nannetti - di poter sfruttare al più presto e al meglio le tante opportunità che la nostra struttura culturale può offrire ai cittadini. Aspettiamo per ora i crevalcoresi con tante novità editoriali di narrativa, saggistica, libri per ragazzi e dvd a prestito gratuito per tutti".

Pier Luigi Trombetta