Schianto mortale a Medicina. Muore donna di 35 anni

Due incidenti a Medicina sabato sera: uno rocambolesco ma non grave sulla Trasversale di Pianura e uno mortale a Fiorentina. Elena Lavinia Iordache, 35 anni, deceduta in un ribaltamento. Indagini in corso.

Schianto mortale a Medicina. Muore donna di 35 anni

Schianto mortale a Medicina. Muore donna di 35 anni

Due incidenti nel giro di tre ore a Medicina sabato sera, di cui uno, purtroppo, risultato mortale. Dopo il rocambolesco schianto, ma non troppo grave, avvenuto attorno alle 19 sulla Trasversale di Pianura, infatti, attorno alle 22 ne è seguito un altro, questa volta purtroppo mortale, all’altezza della frazione di Fiorentina.

La vittima è Elena Lavinia Iordache, 35 anni, nata Romania e residente a Budrio. La trentacinquenne sarebbe uscita di strada autonomamente, in via San Salvatore all’altezza del civico 1545. La sua auto, una Passat di colore grigio, si è ribaltata causando il decesso della passeggera. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 con un’ambulanza e un’automedica, e una squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Budrio. La dinamica del tragico sinistro e i rilievi del caso sono ora a carico degli agenti della polizia locale, pure sopraggiunti sul luogo dello schianto.

Per quanto riguarda l’incidente in Trasversale, lì i veicoli coinvolti sono stati due. Due i feriti, a quanto si apprende non gravi; uno di loro era rimasto incastrato tra le lamiere e per estrarlo è stato necessario l’intervento dei pompieri. Gli altri passeggeri sono usciti dai veicoli autonomamente. Sul posto due ambulanze e l’elisoccorso, oltre alla polizia locale. Si suppone che lo scontro sia da imputare all’alta velocità tenuta da una delle due auto (una proveniva da Budrio, l’altra da Medicina) che sarebbe sbandata e uscita di strada coinvolgendo anche l’altro mezzo.