Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
7 giu 2022

Sedazione profonda per La Forgia, ex presidente dell'Emilia Romagna

Ha 77 anni e da un anno e mezzo è malato di tumore. La moglie: "Paese ipocrita"

7 giu 2022
featured image
Antonio La Forgia, 77 anni, ha iniziato la sedazione profonda
featured image
Antonio La Forgia, 77 anni, ha iniziato la sedazione profonda

Bologna, 7 giugno 2022 - Antonio La Forgia, ex deputato ed ex presidente della Regione Emilia Romagna, 77 anni, che da un anno e mezzo sta combattendo con un tumore, ha cominciato, stanotte, un percorso di sedazione profonda, dopo il consenso informato. "Per la legge - spiega la moglie Mariachiara Risoldi su Facebook - il suo corpo è costretto ad essere ancora qui, mentre la sua mente è già arrivata in un luogo leggero. Siamo un paese veramente ipocrita".

Approfondisci:

Antonio La Forgia morto, la moglie: "Addio sereno, ma è un'inutile tortura"

La tragica storia di La Forgia, nato a Forlì ma da anni residente a Bologna, ricorda molto da vicino la battaglia che sta combattendo a pochi chilometri di distanza Fabio Ridolfi 46enne di Fermignano (Pesaro), immobilizzato da 18 anni a letto a causa di una tetraparesi, per accedere al suicidio assistito.

La Forgia, laureato in Fisica, fu presidente della Regione dal 1996 e si dimise nel 1999, quando aderì al progetto prodiano dei Democratici, di cui fu esponente autorevole all'interno dei partito. Fu anche parlamentare dal 2006 al 2013, tra le file della lista L'Ulivo.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?