Nel bagno teneva una serra con piante di marijuana: denunciato operaio di 24 anni

I carabinieri hanno scoperto la droga dopo la perquisizione in appartamento

I carabinieri hanno sequestrato una pianta di marijuana di oltre un metro

I carabinieri hanno sequestrato una pianta di marijuana di oltre un metro

Crevalcore (Bologna), 6 novembre 2023 – Aveva nel bagno di casa una serra dove coltivava piante di marijuana. Oltre al materiale per la coltivazione dello stupefacente.

I carabinieri hanno sequestrato il tutto e denunciato un operaio incensurato di 24 anni. Il giovane è accusato di coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti.  

I militari si sono presentati nella sua abitazione di Crevalcore nella mattinata di sabato scorso ed hanno sottoposto a sequestro il suo appartamento.  All’interno del bagno hanno scoperto una piccola serra indoor composta da un armadietto di tela termoisolante, una lampada a led utilizzata per la coltivazione dello stupefacente, un ventilatore e una pianta di marijuana, con relative infiorescenze, alta circa un metro e 20 centimetri.

Tutto il materiale utilizzato per la coltivazione dello stupefacente, oltre alla pianta di marijuana, è stato posto sotto sequestro mentre, il 24enne, dopo le formalità di rito, è stato denunciato.