Spacciava nel giardino di casa. Arrestato agricoltore di 44 anni

I carabinieri hanno seguito e bloccato l’uomo che è stato trovato con hashish e contanti.

Spacciava nel giardino di casa. Arrestato agricoltore di 44 anni

Spacciava nel giardino di casa. Arrestato agricoltore di 44 anni

Contrasto allo spaccio di droga in provincia di Bologna da parte dei Carabinieri del Nucleo Operativo Bologna Centro: un 44enne italiano, titolare di una proprietà a Ozzano dell’Emilia, è stato arrestato dai militari. I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Bologna Centro, guidati dal tenente Guido Rosati, nell’ambito dei consueti e quotidiani servizi finalizzati al contrasto dei reati in materia di sostanze stupefacenti, hanno arrestato un italiano di 44 anni, celibe, imprenditore agricolo, pregiudicato per vicende affini, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e psicotrope. L’uomo, sospettato di detenere e spacciare droga all’interno del giardino della propria cascina di Ozzano Emilia, è stato in un primo momento attenzionato dai carabinieri. Verso le 16,30 circa, sono state notate due autovetture, una dietro l’altra, entrare all’interno dell’area di pertinenza della corte privata del 44enne con alla guida rispettivamente due uomini: un 30enne ed il 44enne proprietario dell’immobile. A quel punto, i militari, pensando potesse trattarsi di uno scambio di droga e contanti, sono intervenuti e li hanno bloccati e identificati tutti. Il 44enne, pregiudicato, è stato perquisito e nell’ambito dell’accurato controllo dei carabinieri è stato trovato complessivamente in possesso di poco più 220 grammi di hashish, un bilancino di precisione e una somma di denaro contante pari a 800 euro. Tutta la droga, il materiale e il denaro sono stati sequestrati, mentre l’uomo, che è stato arrestato, su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, è stato portato presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari in attesa del processo con rito per direttissima. Il 30enne è stato segnalato alla Prefettura come consumatore di sostanze stupefacenti.