StarEmilia cambia look: festa per la nuova sede

Ristrutturazione totale alla concessionaria di via del Lavoro 50, a Casalecchio. Ieri il taglio del nastro tra tanti vip con cena di gala

StarEmilia cambia look  Festa per la nuova sede
StarEmilia cambia look Festa per la nuova sede

La nuova sede di StarEmilia a Casalecchio di Reno è ora realtà. Penske Automotive Italy ha annunciato la fine dei lavori nello spazio, ora rinnovato, al civico 50 di via del Lavoro. L’evento inaugurale di ieri sera ha visto una sontuosa cena di gala e sabato 10 giugno sarà invece la volta di un grande open day per presentare il nuovo stabile. La sede del brand Mercedes Benz oggi brilla sotto una nuova immagine: una concessionaria spaziosa, funzionale e innovativa. Un progetto di crescita e miglioramento strategico del gruppo Penske (la costola italiana conta ben ventuno sedi tra Emilia-Romagna e Lombardia con all’attivo un team formato da oltre 650 collaboratori, 15mila auto vendute tra nuove e usate lo scorso anno e un fatturato di 620 milioni di euro) con l’obiettivo di essere sempre al fianco dei clienti, "per regalare loro esperienze sempre più uniche nella vendita e nel servizio postvendita delle loro auto". Andrea Mantellini (amministratore delegato di Penske Automotive Italy) ed Elena Alberti (direttore finanziario del gruppo), insieme a Simone Longo, direttore generale della divisione Mercedes-Benz, hanno tagliato ufficialmente il nastro della nuova concessionaria di Casalecchio, aprendo le porte per un’avventura all’insegna dell’esperienza e del lusso.

"È stata una ristrutturazione molto impegnativa – fanno sapere – durante la quale abbiamo continuato a lavorare senza mai chiudere la sede per non sospendere il servizio ai clienti. Oggi siamo entusiasti di inaugurare questa sede. Uno spazio accogliente, moderno e innovativo per i nostri collaboratori e per i nostri clienti". Dal 2010, StarEmilia è concessionaria ufficiale di vendita e assistenza Mercedes-Benz e Smart attraverso le sue due sedi di Casalecchio di Reno (ora del tutto rinnovata) e Ferrara. Alla cena inaugurale erano presenti almeno un centinaio di persone tra i quali Gessica Notaro, il ct della Nazionale, Roberto Mancini, Elisabetta Franchi, i Santi Francesi e il direttore generale di Ascom, Giancarlo Tonelli. "L’inaugurazione – le parole di Andrea Mantellini – di questa nuova sede rappresenta un’immersione nel futuro dell’automotive a 360 gradi. Il primo pensiero va alle persone colpite dall’alluvione delle scorse settimane. Sono convinto che questa regione, di cui io stesso faccio parte, riuscirà a ripartire in maniera veloce e consistente. Oggi voglio dire che il gruppo Penske Italia supporterà questa ripartenza".

Chiara Caravelli

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro