Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
17 ago 2021

Strage, a gennaio parte l’Appello di Cavallini

17 ago 2021

Gilberto Cavallini tornerà in aula il prossimo 12 gennaio. Per quella data è stata infatti fissata la prima udienza del processo in Corte d’Appello per l’ex Nar, condannato in primo grado, a gennaio 2020, all’ergastolo come quarto esecutore materiale della strage del 2 agosto 1980 alla stazione. Cavallini è difeso dagli avvocati Gabriele Bordoni e Alessandro Pellegrini. Come parti civili si sono costituiti la presidenza del Consiglio dei ministri, il ministero dell’Interno e quello dei Trasporti, Rfi, il presidente della Regione Stefano Bonaccini e il Comune di Bologna, assieme ai superstiti e ai famigliari delle vittime della bomba. Cavallini è ritenuto, assieme a Giusva Fioravanti, Francesca Mambro e Luigi Ciavardini uno degli artefici materiali dell’attentato, che causò 85 vittime e oltre 200 feriti. Questo, mentre il processo ai mandanti che vede imputato Paolo Bellini, accusato di essere il quinto uomo in stazione quel mattino di agosto, riprenderà a settembre.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?