Una manifestazione no green pass a Bologna (foto Schicchi)
Una manifestazione no green pass a Bologna (foto Schicchi)

Bologna, 12 ottobre 2021 - Monta la polemica attorno al caso della studentessa UniBo di Filosofia che mercoledì scorso, nel corso di un controllo a campione per il possesso del green pass nelle aule universitarie fra gli studenti che frequentano l'Ateneo in presenza, la giovane è stata sorpresa sprovvista della certificazione verde.

Aggiornamento Studentessa no pass, nuova contestazione: in aula arriva la polizia

Dipendente UniBo no green pass sospesa

La studentessa  è stata quindi allontanata dall'aula e la lezione sospesa. Questo ha però dato il via a una serie di offese e accanimenti nei confronti della giovane, soprattutto da parte dei colleghi pendolari. A raccontare l'esperienza è stata la studentessa, durante la settimanale manifestazione No pass di sabato scorso. Verso di lei tuttavia, l'UniBo non ha previsto alcun provvedimento disciplinare, ma sarà costretta d'ora in poi a seguire le lezioni a distanza, almeno fino a quando non sarà provvista di Green pass.

Green pass e tamponi: farmacie in trincea