I festeggiamenti alla tabaccheria del Corso in via Santo Stefano
I festeggiamenti alla tabaccheria del Corso in via Santo Stefano

Bologna, 4 maggio 2017– «Stiamo ancora festeggiando. Una vittoria di queste dimensioni la puoi soltanto sognare. La fortunata? Mi ha chiesto discrezione, ma posso dire che è una nostra cliente abituale». E’ stata una giornata da incorniciare quella di ieri per la tabaccheria del Corso in via Santo Stefano 35. Una semplice schedina del Superenalotto da 2 euro, infatti, ha generato un incredibile 5+1 da quasi mezzo milione di euro (più esattamente 483mila e 839 euro).

«In gergo la chiamiamo giocata ‘random’ – racconta il titolare dell’attività Gennaro Volpa –, cioè una schedina generata automaticamente dalla ricevitrice. Quando ce l’hanno comunicato dopo l’estrazione non potevamo crederci...». Ancora più emozionante scoprire l’identità della trionfatrice.

«Pensavamo già che non si sarebbe fatto vivo nessuno – prosegue il proprietario della tabaccheria –, ma poi a sorpresa si è presentata una nostra habituée svelando di essere lei la vincitrice. Siamo rimasti increduli per un attimo, poi abbiamo festeggiato insieme agli altri clienti. Una mancia? Ce l’ha promessa... speriamo arrivi...». A Marzabotto, qualche settimana fè stato vinto un milione di euro, ma per la tabaccheria del Corso si tratta di un vero e proprio record. «Gestisco l’attività da 3 anni e mezzo e tra Gratta e Vinci, lotto e Superenalotto non eravamo mai andati oltre i 10mila euro. Speriamo che la fortuna torni a farci visita molto presto...».