MARIATERESA MASTROMARINO
Cronaca

Tecnopolo, al via il G7 a Bologna: divieti e strade chiuse

L’uscita 7 della tangenziale rimarrà bloccata da mercoledì 10 fino a giovedì 11. Ma già da martedì 9 luglio è vietata la sosta nell’area dell’ex Manifattura Tabacchi

Tecnopolo, al via il G7. Divieti e strade chiuse

Tecnopolo, al via il G7. Divieti e strade chiuse

Bologna, 9 luglio 2024 – Bologna si trasforma nella capitale della scienza e della tecnologia, accogliendo il G7 negli spazi del Tecnopolo, sulle vie Stalingrado e Ferrarese, che per eccellenza è il centro della ricerca scientifica e dell’innovazione tecnologica, nel cuore della Data Valley.

Domani l’evento entrerà nel vivo ufficialmente, ma sono attese già oggi, sotto le Due Torri, le delegazioni dei ministri. La zona Fiera e le aree limitrofe all’ex Manifattura Tabacchi, quindi, subiranno modifiche alla viabilità: in occasione del summit lo svincolo 7 sarà chiuso domani e giovedì dalle 8 alle 18, fino a cessate esigenze. La chiusura coinvolge il tratto sia in entrata, con direzione San Lazzaro o l’A14, sia in uscita, per chi proviene da Casalecchio di Reno o dalle autostrade A1 o A14.

Negli stessi orari, via Stalingrado, in direzione centro, e via Ferrarese, nei tratti compresi tra via Casoni e l’ingresso della tangenziale, saranno chiuse al traffico veicolare.

Ma già da oggi pomeriggio scattano i primi provvedimenti per motivi di ordine e sicurezza pubblica nelle zone interessate dalla riunione dei ministri. A partire dalle 18, infatti, è previsto il divieto di sosta con rimozione forzata di auto, cicli e motocicli, in diverse aree cittadine: nella zona del Tecnopolo, non si potrà parcheggiare nelle vie Casoni, Carlo Jussi e Otello Bonvicini. Il divieto cesserà alla mezzanotte di giovedì.

Anche il servizio Hera subirà delle modifiche, nel rispetto delle prescrizioni della Questura. In tutto, verranno spostati 110 cassonetti e 22 isole ecologiche di base. Le strade interessate, nel dettaglio, sono le vie San Donato e del Pilastro, nei tratti che costeggiano l’Hotel Savoia Regency, dove si tornerà alla normalità nella giornata di venerdì. Oggi e domani, invece, si coinvolgeranno le vie vicine allo stabilimento Ducati Motor. Fino a domani, il servizio subirà modifiche anche a villa Guastavillani. Chiude il cerchio l’area circostante il Tecnopolo, dove il srervizio cambierà nelle vie Stalingrado, Casoni, Jussi, Bonvicini e della Manifattura.

Il via ufficiale al G7 della Ricerca e della Tecnologia sarà domani.