Bologna, 11 ottobre 2021 - Partite le terze dosi contro il Covid degli over 80. Dalle 7 sono iniziate le iniezioni sulla popolazione più anziana. All'ospedale Bellaria, dove all'inizio si sono registrate code all'esterno del padiglione Tinozzi, si respira un'aria di festa. Tra le persone più commosse, Maria Paganelli, 80 anni: "Ho perso una bimba di 20 mesi nel 1962 a causa del morbillo. Allora non c'era il vaccino, oggi quando sento i no vax che protestano mi innervosisco", la frase dell'anziana

Sono 117 gli anziani prenotati per il turno della mattina, tra loro anche alcuni operatori sanitari in "riserva", pronti a ricevere la terza somministrazione in base ai conti di Marzia Melloni responsabile del servizio assistenza del Bellaria.

I numeri della terza dose

Sono 5453 gli over80 che si sono prenotati, e di questi 2598 hanno gìà ricevuto la terza somministrazione. Si tratta di soggetti fragili e prenotati cup, che hanno concluso il ciclo primario da almeno 6 mesi.
Ieri, nel corso del Vaccine Day,  sono state somministrate 714.679 prime vaccinazioni e 650.008 seconde dosi.

Come ci si può prenotare

Ci si può prenotare attraverso tutti i canali CUP (sportelli CUP; numero verde 800 884888 lun-ven: 7.30-17.30, sab: 7.30-12.30; CUPWEB www.cupweb.it; Fascicolo Sanitario Elettronico; APP ER-Salute), non in farmacia.
Negli hub Unipol Arena e Cicogna sarà disponibile la co-somministrazione del vaccino antinfluenzale e anticovid.
 

Leggi anche:

Long Covid e fibromialgia: il legame scoperto dagli esperti del Rizzoli di Bologna

Covid in Emilia Romagna: il bollettino di oggi, 11 ottobre 2021. Dati e contagi