Nel libro ‘Strana vita, la mia’, l’ex premier Romano Prodi si racconta per la prima volta in un dialogo con il giornalista Marco Ascione. L’autobiografia – ricca di aneddoti ed episodi inediti – parte dalla ‘rossa’ Reggio Emilia (il Professore è nato a Scandiano) per attraversare e raccontare decenni della storia d’Italia e d’Europa, con Prodi in ruoli da protagonista. Pochi politici in Italia possono vantare la sua carriera: professore universitario a Bologna, negli Usa e in Cina, due volte a capo dell’Iri e due volte premier, capo della Commissione europea.