Ustica, 43 anni dopo, l'invito del Capo dello Stato per fare luce sulla strage

Le presidenti dell'Associazione per la verità su Ustica ringraziano il capo dello Stato per il messaggio inviato in occasione dell'anniversario della strage. Invitano a non perdere la speranza di fare piena luce sull'accaduto. #Ustica #DC9 #strage

Ustica, 43 anni dopo, l'invito del Capo dello Stato per fare luce sulla strage

Ustica, 43 anni dopo, l'invito del Capo dello Stato per fare luce sulla strage

"Ringraziamo il capo dello Stato per il messaggio inviato in occasione del 43esimo anniversario dell’esplosione del Dc9 Itavia nei cieli di Ustica", scrivono le presidenti dell’Associazione per la verità sul disastro aereo di Ustica (secondo la quale, sarebbe stata una bomba a bordo dell’aereo la causa della strage, ndr) Giuliana Cavazza, che nella tragedia perse la madre, e Flavia Bartolucci, figlia dell’ex capo di Stato maggiore della Difesa Lamberto Bartolucci.

"Condividiamo appieno l’invito del presidente a non perdere la speranza di far piena luce su quanto accadde quella sera, non soltanto in sede storica ma anche giudiziaria, continuando ad indagare per scoprire esecutori e mandanti di quella terribile strage", aggiungono Cavazza e Bartolucci.