Quotidiano Nazionale logo
14 lug 2021

Vaccini over 60 Bologna, richiamo Astrazeneca agosto: si può anticipare dal 15 luglio

L'annuncio dell'Azienda sanitaria: in partenza 6mila sms per avvisare tutti i cittadini interessati

POLICLINICO VACCINAZIONI ANTI COVID 19 DEI CAREGIVER DI TRAPIANTATI AMBULATORIO MEDICO VACCINI, VACCINO, ASTRAZENECA, FIALA, VACCINAZIONE, CORONAVIRUS
La possibilità di anticipare il richiamo di AstraZeneca è rivolta agli over 60

Bologna 14 luglio 2021 - Prosegue la campagna vaccinale sotto le Due Torri. Come comunicato dall'Ausl, da domani, giovedì 15 luglio, gli over 60 che hanno già prenotato il richiamo del vaccino AstraZeneca per il mese di agosto potranno chiedere di anticipare la somministrazione. A tal proposito, l'azienda sanitaria fa sapere che sono già in partenza 6mila sms per informare di questa possibilità tutte le persone interessate. In questo modo, dicono dall'azienda, «si completa la platea delle persone che possono anticipare la seconda dose di AstraZeneca. Ad oggi hanno già anticipato il richiamo di Astrazeneca 6.966 persone over 60».

Emilia-Romagna, la zona gialla è ancora lontana 

Nel dettaglio, saranno disponibili appuntamenti per l'anticipo all'Istituto Ortopedico Rizzoli, la sede vaccinale di UniSalute (via Palazzetti, 1/n - San Lazzaro di Savena), l'Hub della Fiera e l'Hub Unipol Arena a Casalecchio di Reno. Sarà possibile anticipare l'appuntamento al massimo fino a 14 giorni prima, passando dal 77esimo giorno al 63esimo dalla prima dose. Rimane comunque aperta la possibilità di anticipo anche per chi ha l'appuntamento per la seconda dose fissato nel mese di luglio. La strategia dell'Ausl, in accordo con la Regione e su indicazione della struttura commissariale nazionale, serve ad accelerare l'immunizzazione delle persone con più di 60 anni a fronte della diffusione della variante Delta.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?