Quotidiano Nazionale logo
18 apr 2022

Valerio Evangelisti morto: addio al famoso scrittore fantasy

Era nato a Bologna il 20 giugno 1952 ed era malato da tempo. Ne dà notizia Potere al Popolo, con un post su Facebook. "Si è partigiani fino alla fine"

featured image
Valerio Evangelisti

Bologna, 18 aprile 2022 - E' morto il famoso scrittore di libri fantasy Valerio Evangelisti. Era malato da tempo. Evangelisti era nato a Bologna il 20 giugno 1952. Ne dà notizia Potere al Popolo di Bologna (per cui era stato candidato a Bologna e di cui era Coordinatore Nazionale) con un post su Facebook. "Valerio Evangelisti se n'è andato. Avremo modo di ricordarti, di scrivere di te, di raccontare l'avvenire che ci hai fatto assaporare. Per ora ti ringraziamo, per la fiducia e il sostegno che non ci hai fatto mancare mai, e ti salutiamo con amore. Si è partigiani fino alla fine. Ciao Valerio".

Valerio Evangelisti: chi era

Evangelisti era uno dei più noti scrittori italiani contemporanei di fantascienza e fantasy ed è conosciuto soprattutto per il ciclo di romanzi dell'inquisitore Nicolas Eymerich e per la trilogia di Nostradamus, divenuti bestseller. Ha scritto anche saggi e romanzi storici. Evangelisti ha avuto anche una militanza politica nella Federazione della Sinistra ed è stato direttore e fondatore del sito Camilla on line.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?