Un vigile del fuoco mostra i segni di usura del ponte
Un vigile del fuoco mostra i segni di usura del ponte

Bologna, 8 novembre 2018 - La chiamata alla centrale operativa del 113 è arrivata verso le 11: un automobilista di passaggio aveva sentito ‘‘scosse e vibrazioni’’ mentre transitava sul ponte Bacchelli in viale Togliatti, sopra il fiume Reno. Sul posto sono perciò accorsi le volanti della polizia e diverse squadre dei vigili del fuoco, oltre alla municipale (FOTO).

Il sopralluogo dei tecnici è durato alcune ore, per esaminare la struttura del ponte, che in alcuni punti mostra chiari segni di usura e logoramento. Secondo quanto riporta una nota del Comune, non è stato ravvisato nessun allarme. Nell’alveo del fiume, poi, sono in corso lavori e l’ipotesi è che sia stato proprio un escavatore a provocare le vibrazioni avvertite dall’automobilista. 

Alla fine delle verifiche, non è stato ritenuto necessario chiudere al transito il ponte. L’infrastruttura, monitorata da sensori, risulta peraltro nella lista, diffusa a fine agosto dal Comune, di quelle che ‘‘necessitano di interventi prioritari’’, per i quali sono stati già stanziati 8 milioni di euro a fronte di quasi 18 necessari.

Il Comune tranquillizza: "Nessuna anomalia"

"Il ponte è uno dei 72 manufatti sui quali il Comune effettua ogni sei mesi le verifiche mirate alla sicurezza. - recita una nota di Palazzo d'Accursio -. I risultati delle verifiche vengono segnalati anche al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. In particolare l'ultimo monitoraggio per il ponte di viale Togliatti risale a giugno 2018. Inoltre, proprio nel punto in cui è stata avvertita la vibrazione, sono presenti le sonde altamente tecnologiche con le quali l'Università di Bologna monitora da remoto lo stato dell'infrastruttura da diversi anni"

L'attenzione del Comune sul ponte di viale Togliatti è molto alta da tempo - continua la nota -, poiché il manufatto presenta dei tratti ammalorati e delle caratteristiche tali da giustificare un intervento di manutenzione già programmato: il progetto è in fase di consegna all'Amministrazione comunale e per il 2019 è stato stanziato un milione di euro per i lavori. Il ponte di viale Togliatti costituisce una delle priorità del piano dei lavori pubblici del Comune, insieme al Pontelungo (sul fiume Reno, via Emilia Ponente), sul quale sono in corso le progettazioni per la ristrutturazione del valore di 13 milioni di euro, e al ponte sul fiume Reno in via Sandro Pertini, dove sono già in corso lavori per un milione di euro", la chiosa.