West Nile, il Comune corre ai ripari

Bologna, 7 agosto 2018 – Cominceranno già stasera i trattamenti intensificati contro le zanzare tigre nelle zone più a rischio, ossia nelle aree verdi vicino agli ospedali. Sono già 18, infatti, i casi di West Nile registrati in città da luglio.

Stasera si parte ai Prati di Caprara, vicino all'ospedale Maggiore e vicino all'ospedale Bellaria. Saranno poi programmati per lunedì interventi notturni in aree verdi molto frequentate come i giardini Margherita, zone verdi di Corticella, altre aree comunali e nelle vicinanze di centri assistenziali e socio assistenziali.

Cos'è

La decisione segue l'ordinanza del sindaco del 26 luglio scorso per imporre agli organizzatori di eventi di aumentare i trattamenti larvicidi nelle aree dove si svolgono le kermesse.