Bologna, Cedac Software

Bologna, 30 novembre 2015 - Consapevolezza del consumo uguale risparmio. Un’equazione che ha portato Paolo e i suoi soci di Cedac Software a creare un dispositivo elettronico per monitorare in tempo reale i consumi di energia elettrica.

Testato su un campione di 8mila famiglie FlexDisplay ha portato ad una riduzione del 10% sui consumi. E fedeli al loro mantra, che da 20 anni li vede sviluppare soluzioni innovative con uno staff di 75 persone, hanno deciso di estendere il meccanismo anche ai consumi termici che pesano per il 66% sui costi energetici domestici. Per questo sono impegnati con Cna Bologna nel progetto Condominio 102.

www.cedac.com